Come cambia l’Inter con Keita?

Con sette partite da disputare nei prossimi ventuno giorni, Luciano Spalletti dovrà attingere a tutta la rosa a disposizione per affrontare sia gli impegni del campionato che quelli in Champions.All’interno di questa turnazione avrà un ruolo importante anche il senegalese Keita Baldé, arrivato in prestito dal Monaco negli ultimi giorni di mercato. Anche se Keita... Continue Reading →

Aspettando Luka Godot…

Arriva? Non arriva? L’attesa è spasmodica, snervante, per i tifosi interisti (e non solo). Si parla, ovviamente, di Luka Modric, sogno proibito della tifoseria nerazzurra che, nell’estate di Ronaldo e del ritorno di Bonucci alla Juventus e dell’arrivo di Caldara e Higuain al Milan, rappresenterebbe la risposta ideale dell’Inter ai bianconeri e ai cugini dell’altra… Continue Reading →

Il conundrum del venerdì (ovvero quali sono le opzioni a disposizione di Spalletti per la trasferta di Genova).

Contro il Genoa che Davide Ballardini ha rimesso in sesto, dopo essere subentrato a Ivan Juric lo scorso 5 novembre, Luciano Spalletti dovrebbe riproporre l’Inter nella versione col centrocampo a tre visto nelle recenti uscite. Da vedere se questo centrocampo andrà a collocarsi all’interno di un sistema 4-3-1-2 o se il tecnico toscano vorrà riproporre… Continue Reading →

Vecino sotto l’assedio

Lo scontro diretto per la Champions fra le due ‘malate’ di questo inizio di 2018 si risolve con un pareggio che probabilmente, per come si era messa la partita, accontenta di più l’Inter anche se i Nerazzurri possono recriminare per una seconda parte di match dai connotati simili ad un assalto a Fort Apache che… Continue Reading →

Che partita attenderci a S.Siro

Le due compagini Rispetto alla partita di andata Inter e Roma si presentano al big match di stasera in situazione completamente diversa. Entrambe in rampa di lancio all’epoca del primo confronto, entrambe in crisi di risultati al momento attuale. La Roma aveva cominciato la stagione con Eusebio Di Francesco che cercava di organizzare il suo… Continue Reading →

Cosa sta dando e cosa potrà dare Cancelo

Quando João Cancelo arrivò in estate dal Valencia il dubbio che lo accompagnava non era tecnico ma prettamente tattico. Il problema era infatti relativo alla collocazione del portoghese sul terreno di gioco all’interno del 4-2-3-1 sul quale Luciano Spalletti stava modellando l’Inter. Problema ancor più pressante se si pensa che un altro portoghese (João Mário)… Continue Reading →

Tutto ciò che c’è c’è già

L’Inter è arrivata alla finestra invernale di mercato con tante incognite. Alcune sul campo – risultati mancanti nelle ultime giornate – altre fuori, a partire dalla non precisata quantità di denaro che Suning metterà (o non metterà) a disposizione di Walter Sabatini e Piero Ausilio per rinforzare la squadra secondo i desiderata di Luciano Spalletti…. Continue Reading →

Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi

Due sconfitte consecutive – contro Udinese e Sassuolo- più la fatica fatta contro il Pordenone per passare il turno in coppa Italia certificano il momento di crisi dell’Inter. Per Luciano Spalletti si tratta di dover gestire il primo, vero momento nero da quando si è seduta sulla panchina nerazzurra. All’orizzonte ci son un derby da… Continue Reading →