Tutto, tutti, tutto (le pagelle di Roma – Inter)

Marcia avanti, marcia indietro. Un inizio di stagione che mette alla prova anche i più scafati mignottoni dell'interismo, categoria cui apparteniamo senza se e senza ma. A Roma l'Inter ha giocato una partita folle, un po' il finale dell'incontro Rocky Balboa - Apollo Creed, un po' quella cosa che somiglia a una rissa da ortomercato, … Leggi tutto Tutto, tutti, tutto (le pagelle di Roma – Inter)

L’inadeguatezza sai, è come il vento (5 orrori di Sparta Praga – Inter di cui parlare una volta per tutte)

In serate come questa le pagelle servono a poco, è infinitesimale la distanza tra chi ha giocato malissimo e chi male. Dovessimo salvarne uno, solo Mauro Icardi ha tenuto il campo per 20 minuti da calciatore del suo livello, toccando due palloni di prima che avrebbero potuto (in condizioni normali e se i suoi compagni di squadra … Leggi tutto L’inadeguatezza sai, è come il vento (5 orrori di Sparta Praga – Inter di cui parlare una volta per tutte)

La visione di Miangue da vicino (corri Senna, corri!)

di Federico Corona Trezzano sul Naviglio, un giovedì qualunque di tutti i plumbei giovedì di gennaio. In programma, un'amichevole con l'Inter Primavera che forse, a pensarci bene, non rendeva quello un giovedì come tutti gli altri. Noi, discreta squadra di Eccellenza Lombarda, loro, giovanissimi architetti con grandi progetti, che cercano di costruire le fondamenta di … Leggi tutto La visione di Miangue da vicino (corri Senna, corri!)

Un alieno a San Siro (Frank de Boer e la rivoluzione etica, istruzioni per l’uso)

Di Hendrik van der Decken Nella domenica di Inter-Bologna, Frank de Boer ha marcato la grande distanza che passa tra lui e la cultura, calcistica e non, del nostro Paese: alcune sue decisioni e dichiarazioni hanno mostrato un altro modo di guidare una squadra, un modo a noi non tanto familiare. Naturalmente i commenti a … Leggi tutto Un alieno a San Siro (Frank de Boer e la rivoluzione etica, istruzioni per l’uso)

Inter – Bologna spiegata ai tuoi amici del bar (la consueta, sagace analisi tattica del Professor Tossani)

Si ferma davanti al Bologna la corsa dell’Inter che, dopo aver inanellato tre vittorie consecutive è costretta al pari casalingo dai Felsinei. L’1-1 finale lascia forse l’amaro in bocca ma è, tutto sommato, il risultato più giusto al termine di una partita che ha messo in luce pregi e difetti di questa Inter della prima … Leggi tutto Inter – Bologna spiegata ai tuoi amici del bar (la consueta, sagace analisi tattica del Professor Tossani)

Tutti i perché di Frank de Boer (dal nostro inviato speciale Pino Robiola, procuratore pezzente)

In questi giorni mi sto vedendo spesso con Frank che ha scelto a me per imparargli bene l’itagliano. I risultati già si sentono. Eccome se si sentono…Sapete, Frank ha scelto a me perché ci conosciamo da una vita. Quando lui giocava all’Ajax, io vivevo ad Amsterdam. Allora lavoravo nel mondo del cinema, nel senso che … Leggi tutto Tutti i perché di Frank de Boer (dal nostro inviato speciale Pino Robiola, procuratore pezzente)

Memorabilia #6 – The return of Little Frog

Siccome la vita non è un film, il colpo di testa di Ranocchia al 95mo minuto non è entrato (cazzo). Peccato, perchè la sceneggiatura degli ultimi 10 secondi era ben fatta. Certo, un filino esagerata, al limite del fantasy, ma di grande effetto: Santon (Santon!) che spezza il possibile contropiede avversario e ruba palla con … Leggi tutto Memorabilia #6 – The return of Little Frog

Suerte amigo Ansaldi, suerte

Di Tommaso De Mojana Non faccio il giornalista, per questo, credo, le prime righe sono sempre le più critiche. Più probabilmente sono semplicemente scarso a mettere in prosa i millequattrocentotrentasei pensieri che dedico ogni giorno ai nostri colori. Che poi quando ci penso mi sembra tutto filare perfettamente eh. Comunque, superato con un geniale escamotage … Leggi tutto Suerte amigo Ansaldi, suerte

Memorabilia #5 – L’uomo giusto

Al minuto 17 di Empoli-Inter si è acceso un riflettore immaginario, puntava in mezzo al campo e inquadrava Joao Mario. Non è il primo calciatore della storia ad aver rubato palla e servito un assist, per carità. Però: lo ha fatto bene. Pulito, preciso, elegante. Guardatevi il filmato. Entra in anticipo, prima ancora di terminare … Leggi tutto Memorabilia #5 – L’uomo giusto

Orlando Sincero e Fico (storia breve di Trustfull e Kreek, gli angeli custodi di FdB)

di Alessandro Piemontese «Ma chi è quello lì?» mia moglie interviene a sorpresa durante Inter-Juve «Mi sembra sia il secondo allenatore di Frankie. Orlando qualcosa» seguo la sua espressione con la coda dell’occhio ed è la stessa di quando mi chiese “Com’è che si chiama il portiere?” era Marchetti. Me ne sto tranquillo perché ho … Leggi tutto Orlando Sincero e Fico (storia breve di Trustfull e Kreek, gli angeli custodi di FdB)