Il Barça ha vinto, viva l’Inter

Non è stata la partita perfetta, sennò l'avremmo vinta 3-0. Ma è stata una partita importante, importantissima: nettamente la migliore Inter dal Triplete a oggi - almeno per i primi 57 minuti, e per qualche altro frammento di partita da lì alla fine - a livello di personalità, gioco e attributi. Dopo Mourinho, l'Inter non... Continue Reading →

Cosa vuoi di più dalla vita? Un Lukaku!

L’Inter accontenta il suo allenatore con l’acquisto di Romeru Lukaku, l’attaccante fortemente voluto da Antonio Conte, al termine di una estenuante trattativa col Manchester United. Oggetto dei desideri di Paratici e Marotta, il belga alla fine trova casa a Milano, sponda nerazzurra. Che tipo di giocatore è arrivato ad Appiano Gentile e perché Conte lo... Continue Reading →

Per la Joya di Lautaro

In tempo di sosta per le nazionali, i giornali riempiono le pagine dedicate alla serie A con temi riguardanti il mercato. Fra le notizie più lette e cliccate c’è sicuramente quella che avvicina Paulo Dybala all’Inter. Al netto di una eventuale trattativa, ipoteticamente, come si andrebbe a comporre un tandem del genere da un punto... Continue Reading →

Sotto il segno del Toro!

di Alice Nidasio “Non è abbastanza veloce e nemmeno molto tecnico”. Così sentenziavano anni fa Boca Junior e San Lorenzo mentre scartavano un giovanissimo Lautaro Martinez. Il problema (loro) è che era giovane anche quando a meno di 18 anni, con la maglia del Racing Avellaneda, raccoglieva l’eredità di un certo Diego Alberto Milito, rientrato... Continue Reading →

Aspettando Luka Godot…

Arriva? Non arriva? L’attesa è spasmodica, snervante, per i tifosi interisti (e non solo). Si parla, ovviamente, di Luka Modric, sogno proibito della tifoseria nerazzurra che, nell’estate di Ronaldo e del ritorno di Bonucci alla Juventus e dell’arrivo di Caldara e Higuain al Milan, rappresenterebbe la risposta ideale dell’Inter ai bianconeri e ai cugini dell’altra... Continue Reading →