Stefan De Vrij, difensore antico in un calcio moderno

"Ma quando torna Lautaro Martinez?" "Ma quando si sblocca Icardi?" "Fortuna che abbiamo preso Nainggolan a mettere cattiveria" "Che forza Skriniar, è impressionante" "Brozovic è diventato il protagonista del centrocampo, deve fare tutto lui, alla fine è normale che si disperi e cominci a sbracciare" "La ri-prende Vecinooooo!" Una squadra pazza, con tanti giocatori con... Continue Reading →

Il pianto preventivo è una cagata pazzesca

Ci perdonerà il Ragioniere dell'abuso di citazione, ma davvero non se ne può più. Da almeno un mese l'unico argomento dell'interismo isterico è l'inadeguatezza del mercato estivo, della società, dei manager, dei giocatori, dello stadio, delle troppe scale, dell'afa agostana che in qualche modo sarebbe comunque colpa di Suning e dei suoi aggeggi per l'aria... Continue Reading →

Il meglio deve ancora venire

"60 Milioni per due ragazzini di 16 anni. Ma quando compriamo qualche giocatore vero?" "Non esiste solo la primavera, c'è anche la prima squadra!" "Il Milan ha comprato 753 giocatori, noi solo il secondo portiere" "''Sti cinesi sono tutto fumo e niente arrosto" Devo ammettere che ultimamente il mio sport pomeridiano preferito è diventato la... Continue Reading →