Il conundrum del venerdì (ovvero quali sono le opzioni a disposizione di Spalletti per la trasferta di Genova).

Contro il Genoa che Davide Ballardini ha rimesso in sesto, dopo essere subentrato a Ivan Juric lo scorso 5 novembre, Luciano Spalletti dovrebbe riproporre l’Inter nella versione col centrocampo a tre visto nelle recenti uscite. Da vedere se questo centrocampo andrà a collocarsi all’interno di un sistema 4-3-1-2 o se il tecnico toscano vorrà riproporre … Leggi tutto Il conundrum del venerdì (ovvero quali sono le opzioni a disposizione di Spalletti per la trasferta di Genova).

Vecino sotto l’assedio

Lo scontro diretto per la Champions fra le due 'malate' di questo inizio di 2018 si risolve con un pareggio che probabilmente, per come si era messa la partita, accontenta di più l’Inter anche se i Nerazzurri possono recriminare per una seconda parte di match dai connotati simili ad un assalto a Fort Apache che … Leggi tutto Vecino sotto l’assedio

Che partita attenderci a S.Siro

Le due compagini Rispetto alla partita di andata Inter e Roma si presentano al big match di stasera in situazione completamente diversa. Entrambe in rampa di lancio all’epoca del primo confronto, entrambe in crisi di risultati al momento attuale. La Roma aveva cominciato la stagione con Eusebio Di Francesco che cercava di organizzare il suo … Leggi tutto Che partita attenderci a S.Siro

Cosa sta dando e cosa potrà dare Cancelo

Quando João Cancelo arrivò in estate dal Valencia il dubbio che lo accompagnava non era tecnico ma prettamente tattico. Il problema era infatti relativo alla collocazione del portoghese sul terreno di gioco all’interno del 4-2-3-1 sul quale Luciano Spalletti stava modellando l’Inter. Problema ancor più pressante se si pensa che un altro portoghese (João Mário) … Leggi tutto Cosa sta dando e cosa potrà dare Cancelo

Cosa possiamo aspettarci da Juve – Inter

L’Inter si appresta ad affrontare nello scontro diretto la Juventus, reduce dal successo per 1-0 in trasferta al San Paolo di Napoli. Cosa è possibile aspettarci dal punto di vista tecnico/tattico da nerazzurri e bianconeri? Anche se fare previsioni è sempre un esercizio pericoloso, proviamo ad analizzare come le due squadre potrebbero affrontare il big … Leggi tutto Cosa possiamo aspettarci da Juve – Inter

Che ci ha detto Napoli – Inter

L’Inter torna dall’insidiosa trasferta del San Paolo con un punto prezioso e qualche certezza in più. La partita si sviluppa secondo un canovaccio ampiamente previsto: il Napoli attacca mentre i Nerazzurri si coprono puntando sul contropiede. I due sistemi di gioco, 4-3-3 del Napoli e 4-2-3-1 dell’Inter, si incastrano perfettamente. A centrocampo, i due triangoli … Leggi tutto Che ci ha detto Napoli – Inter

L’Inter del derby dice presente

L’Inter vince uno dei derby più emozionanti degli ultimi anni grazie ad una tripletta di Mauro Icardi, che segna su rigore al 90’ la rete che decide l’incontro. Per Luciano Spalletti un’altra vittoria: ora la sua Inter ha totalizzato 22 punti sui 24 disponibili e si avvicina al big match della prossima settimana contro il … Leggi tutto L’Inter del derby dice presente

Sperando che non siano le nuove Forche Caudine

L’Inter si prepara ad affrontare la partita col Benevento dopo una settimana caratterizzata dalla spasmodica ricerca che Luciano Spalletti sta svolgendo per trovare un trequartista da impiegare alle spalle di Mauro Icardi nel 4-2-3-1 nerazzurro. Che tipo di squadra andrà a incontrare l’Inter? Avversario comunque da non sottovalutare (spinto come sarà da pubblico e forza … Leggi tutto Sperando che non siano le nuove Forche Caudine

Cercando il Dieci

Arrivati alla settima partita di campionato, l’Inter ha ancora irrisolto il problema di trovare un trequartista da far giocare alle spalle di Mauro Icardi nel 4-2-3-1 di Luciano Spalletti, con inevitabili ripercussioni negative sulla fluidità della manovra nerazzurra, apparsa involuta e ingolfata nelle ultime giornate. Nelle prime giornate di campionato il tecnico toscano ha proposto … Leggi tutto Cercando il Dieci

Il sesto uomo (sottotitolo: Joao Mario è Karagounis meno brutto e più utile)

Di oggetti misteriosi ne abbiamo visti tanti, in questi anni. Noi interisti poi siamo esperti del tema "oggetti misteriosi difficilmente riciclabili". Se Yuto Nagatomo è alla sua partita numero 201 - avete letto bene 201, tra poco ce lo ritroviamo tra i 20 giocatori più presenti di sempre - e Medel ha dovuto giocare, con … Leggi tutto Il sesto uomo (sottotitolo: Joao Mario è Karagounis meno brutto e più utile)