Molto forte, incredibilmente Vecino

di Fausto Simplicio Una delle chiacchiere da bar social e non post derby è girata intorno a quella frase di Lele Adani sull’incursione di Matias Vecino nel derby. “Ma Steven Gerrard e’ tornato a giocare”? Due partiti. Il primo, quello dei logici: ma come fa a paragonarlo a Gerrard? Da li Gerrard avrebbe tirato e... Continue Reading →

Vedi l’Inter e dici boh

La cosa fantastica - e al tempo stesso spaventosa, a pensarci bene - di questo inizio di campionato dell'Inter è che nessuno, dico nessuno, da Zhang fino all'ultimo relitto da bar sport (e passando da figure-chiave tipo Spalletti e me, voi, noi tutti) sembra averci minimamente capito qualcosa. O meglio, sembra poter essere in grado... Continue Reading →

5 vs 5 (VAR, warmhole e il Teorema di Conceição: cose buone e cose molto cattive su Inter – Spal)

Viviamo di racconti, la narrazione del contemporaneo ha sostituito la cronaca. Non ci sono più storie lineari e brevi, serve sempre una spruzzata di epica per rendere interessante l'oggetto, lo svolgersi della trama. Questa continua necessità di drammatizzazione (nel senso di costruzione di un racconto di fantasia secondo regole molto precise), è l'unico motivo per... Continue Reading →

Settanta minuti in apnea, poi Icardi…

L'Inter conquista tre punti importantissimi al termine di una partita a dir poco sofferta, nella quale per 70' circa non era riuscita ad avere la meglio su una Roma decisamente migliore. Spalletti parte col classico 4-2-3-1 schierando Gagliardini al fianco di Vecino in mediana con l'avanzamento di Borja Valero nel ruolo di trequartista. Il tecnico... Continue Reading →

L’uomo dell’Est

Cercato da grandi clubs d’Europa come Juventus e Bayern Monaco, Milan Skriniar, nazionale Under-21 della Slovacchia (ma l’anno scorso ha giocato con la nazionale maggiore anche l’Europeo dei grandi in Francia) ha esordito a San Siro con la maglia nerazzurra in quella che è stata la prima uscita stagionale dell’Inter di Luciano Spalletti. L’ex sampdoriano, 188 centimetri per... Continue Reading →

Così lontano, così Vecino

Matias Vecino ha concluso le visite mediche con l'Inter ed è il nuovo rinforzo del centrocampo nerazzurro. Fortemente voluto da Luciano Spalletti, il centrocampista uruguaiano vine acquistato per 24 milioni di euro, il valore della sua clausola rescissoria, che l'Inter pagherà in due tranche. Per la Fiorentina, quello di Vecino è l’ennesimo addio di una... Continue Reading →