Il marketing ai tempi del colera

E' più facile, secondo una consunta metafora, vendere un frigorifero agli esquimesi del Polo Nord, o un abbonamento alla nuova stagione dell'Inter a gente - cioè tutti noi - devastata dalle ultime sette orripilanti esibizioni, al culmine di una stagione che (fatto un meticoloso rapporto squadra/qualità/ambizioni/classifica reale) si è trasformata nel corso della primavera da … Leggi tutto Il marketing ai tempi del colera

Inter-Napoli, in un certo modo

di Cristiano Carriero e Alfonso Fasano Il Napolista e Il Nero e l'Azzurro si scambiano i convenevoli prima di Inter-Napoli, in programma domenica sera.  La presentazione della partita - che però va anche oltre, e indaga sulla percezione del Napoli secondo gli interisti e viceversa - è n dialogo tra Alfonso Fasano e Cristiano Carriero, amici virtuali, colleghi e firme … Leggi tutto Inter-Napoli, in un certo modo

Cosa resterà, di quest’anno lungo come ottanta? (Il tenero Pioli, le rulete e la notte che non finisce mai)

Hanno festeggiato come fosse una finale di Champions League, vinta e non pareggiata. Fatta pace con il fastidio iniziale, penso abbiano ragione loro. Mica perché mi piaccia in qualche modo la teoria dello sfottò con tutte le minchiate che l'accompagnano (sono uno di quelli che non ha mai usato il telefono dopo vittorie nostre o sconfitte altrui, mi … Leggi tutto Cosa resterà, di quest’anno lungo come ottanta? (Il tenero Pioli, le rulete e la notte che non finisce mai)

Il (fu) sciagurato D’Ambrosio

di Vincenzo Renzulli Dite la verità, quanti di voi non hanno desiderato di veder scomparire Danilo D'Ambrosio dal campo dopo quell'assist di testa regalato a Bonucci allo Juventus Stadium? Io si, lo ammetto senza problemi. Ma come fai a regalare un gol del genere alla Juve, a Torino? Quell'episodio è stato l'apice di una serie … Leggi tutto Il (fu) sciagurato D’Ambrosio

Pioli vs Gasperini: la chiave tattica

di Michele Tossani Un Inter spietata e (quasi) perfetta stravince lo scontro diretto per l’Europa contro la sorpresa Atalanta. Se si eccettua il primo quarto d’ora di gioco, nel quale l’Atalanta ha fatto buona impressione giocando corta e muovendo palla sugli esterni, la partita è stata nelle mani dell’Inter. Un Inter cinica, capace di sfruttare … Leggi tutto Pioli vs Gasperini: la chiave tattica

E il pañolar non m’è dolce in questo mare (fermiamoci prima che sia troppo tardi. Post impopolare su Inter e arbitri)

Vi rubo qualche minuto e so che per alcuni sarà una lettura sgradevole. Nella millesima giornata del complotto arbitrale sento forte la necessità di condividere una riflessione sull'isteria con cui da tempo ormai immemorabile accogliamo le scelte arbitrali e più in genere gli arbitraggi. Non voglio scrivere cose ecumeniche né di buon senso scontato, sono … Leggi tutto E il pañolar non m’è dolce in questo mare (fermiamoci prima che sia troppo tardi. Post impopolare su Inter e arbitri)

Avere la testa a domenica: anatomia di una cazzata

Cioè: era meglio vincere con la Lazio e arrivare a Juve-Inter con 10 vittorie consecutive a spaventare l'avversario di default, o è meglio aver perso con la Lazio per non pensare di essere invincibili, per non dare tutto per scontato, per fare - tenetevi forte - quel salutare bagno di umiltà che eccetera eccetera? Era … Leggi tutto Avere la testa a domenica: anatomia di una cazzata

Sei su sei: cioè, (quasi) niente

Sette giornate fa, la sera di Napoli-Inter, terza partita dell'era Pioli, dopo aver preso 3 pere al San Paolo eravamo undicesimi e ci avviavamo alle nostre camere da letto con una piva lunga così. La classifica, per la precisione, diceva: Juve 36, Roma e Milan 32, Atalanta Lazio e Napoli 28, Torino 25, Fiorentina e … Leggi tutto Sei su sei: cioè, (quasi) niente

Fate largo ai sognatori, purché siano bei sogni (e sappiano spiegarmi cosa vedevano in de Boer)

di Alcide Ghiggia Fate largo ai sognatori. A chi vede oltre le apparenze, a chi sa immaginare, a chi entra nel futuro senza sapere che cosa ci sta a fare. Fate largo a chi si innamora di un’idea, a chi scambia i desideri per realtà, a chi non si accorge che il re è nudo. … Leggi tutto Fate largo ai sognatori, purché siano bei sogni (e sappiano spiegarmi cosa vedevano in de Boer)

Strategia, strategia, per piccina che tu sia…

di Hendrik van der Decken A fine dello scorso ottobre, in preda ad una arrabbiatura cosmica causata tanto per cambiare dalla nostra Beneamata, avevo cercato di analizzare in maniera più fredda possibile la causa prima dei disastri cui stavamo assistendo da troppi anni, culminati con il balletto agostano della panchina e la via crucis arancione … Leggi tutto Strategia, strategia, per piccina che tu sia…