L’estasi in nome dell’estasi

Di Franco Bolelli → Eppure a me infastidisce assai la retorica dei nobili perdenti. Eppure a me infastidisce assai l’esaltazione del giorno da leone – we can be heroes just for one day -, classica eccezione che conferma la regola di un’esistenza ordinaria se non esangue. Non so che farci, sono attratto dalle squadre vincenti, anche quando non... Continue Reading →

Gramsci e l’ottimismo della volontà di Asamoah. A sinistra c’è vita

Che l’Internazionale (Socialista) perdoni la mia infamia. Perché compio un abominio. Scomodo Antonio Gramsci. Come un Diego Fusaro qualsiasi.Ne prendo in prestito una frase, masticata nel corso di un secolo di storia e diventata motto, slogan, molto spesso aria (come in questo caso).La frase è questa: il pessimismo dell’intelligenza, l’ottimismo della volontà.E poco importa se... Continue Reading →

Inter-Tottenham: appunti di un tifoso

(last saved 18/09/2018 20:38) E quindi bòn, ci siamo tolti subito anche questo pensiero: gli 8 punti di svantaggio in campionato in teoria li puoi anche recuperare, forse, un giorno, chissà, per uno strapuntino sul podio, ma se perdi in casa lo scontro diretto con la tua competitor per un posto nel paradiso della Champions,... Continue Reading →

Dall’inferno a Vecino

Quella palla che gira impazzita verso la nostra porta, dopo rimpalli folli, deviazioni maledette e una parabola diabolica. Quella palla aveva il volto di Eriksen e la voce di Caronte, che ci porta all'inferno, che ci taglia le gambe, che ci preclude ogni speranza. L'ennesimo fallimento, la definitiva condanna. Ed ecco verso noi venir per nave... Continue Reading →

Preview tattica di Inter – Tottenham

La dura sconfitta interna subita dall'Inter ad opera del Parma nell’ultima partita di campionato non rappresenta la premessa migliore per il ritorno dei nerazzurri in Champions League, competizione dalla quale il club meneghino mancava dalla stagione 2011/12.Per Spalletti e per i suoi uomini una vigilia quindi carica di tensioni, con rumors insistenti che danno il... Continue Reading →

“Nella guerra, determinazione, nella sconfitta, resistenza”. Noi che dopo Inter – Juve siamo tutti soldati di Churchill

di Alice Nidasio Inter-Juve ci ha lasciato zero punti, l’amaro in bocca, le polemiche di sempre e verità più o meno manifeste. Ci ha confermato che Orsato non è (stato), all’altezza, che la panchina bianconera è anni luce da quella nerazzurra, che Mandzukic per fortuna ha superato l’intervento ed evitato l’amputazione di un arto, che… Continue Reading →

Inter-Juventus 2-3: brevi note di cronaca

Record di pubblico, record d’incasso, record in tv, record alla radio, record sull’internet. Ma magari qualcuno non l’ha vista e questo blog – che resta un blog di servizio e di divulgazione – vi offre gratuitamente una telecronaca postuma di Inter-Juventus, valida per la 35esima giornata del campionato italiano di giuoco calcio. 1°. Orsato fischia… Continue Reading →