Fredy in the sky with diamonds (dichiarazione d’amore a Fredy Guarin, l’ultimo romantico)

La rincorsa era perfetta, passi lunghi e poi più corti appena prima dell'impatto, la gamba d'appoggio ben salda per reggere il pendolo dell'altra, il contatto con il pallone nel punto giusto, il collo del piede fermo e la caviglia rigida. Una preparazione meticolosa e corretta per scaricare quella muscolatura fenomenale a terra, sulla sfera da … Leggi tutto Fredy in the sky with diamonds (dichiarazione d’amore a Fredy Guarin, l’ultimo romantico)

Coutinho, proprio quello lì

di Marco Sciandrone Ho letto e riletto la notizia: Coutinho al Barcellona per 160 milioni. Ho pensato: "Sicuramente non sarà il Coutinho di cui si liberò senza alcun problema l'Inter". Ho visto il nome: Philippe. Non era il nome che ricordavo e mi sono tranquillizzato. No, non può essere il "nostro" Coutinho. Sembrava strano che … Leggi tutto Coutinho, proprio quello lì

Com’è che ci siamo arrivati a volerci così tanto male? (missiva a Joao Mario)

di Davide Franzini Avevi uno zainetto a quadri e la tua ragazza al fianco. Mentre agli arrivi internazionali della Malpensa la folla delirante sommergeva Gabigol in un festival di esuberanza tu atterravi a Linate, a due passi dall’Idroscalo, a dieci minuti di macchina dal vecchio Birrificio Lambrate; avanzavi sereno con la sommessa determinazione di un … Leggi tutto Com’è che ci siamo arrivati a volerci così tanto male? (missiva a Joao Mario)

Il Natale felice dei #telavevodetters (breve storia triste di quelli che gioiscono dei momenti di crisi)

Ora che arriva la Lazio i #telavevodetters son pronti a menare il loro colpo più duro, a scatenare tutta l'euforia nichilista, l'istinto lungamente represso. Acquattati nei loro rifugi per quattro mesi, dapprima aggressivi e pronti a mordere per ogni stop sbagliato, per ogni giocata lenta, per le vittorie poco convincenti contro le piccole e per … Leggi tutto Il Natale felice dei #telavevodetters (breve storia triste di quelli che gioiscono dei momenti di crisi)

Babbo Spelacchio (We are Fc Internazionale, roviniamo il Natale ai nostri tifosi since 1908)

Una partita di grande nerbo e sostanza per raggiungere il risultato più ambito, quello che fin da settembre è stato l'obiettivo dei ragazzi: rovinarci il Natale. A dire il vero l'Operazione Spelacchio è iniziata la settimana scorsa con l'Udinese, perché le cose o si fanno per bene o meglio lasciar perdere. Oggi gli undici guerrieri … Leggi tutto Babbo Spelacchio (We are Fc Internazionale, roviniamo il Natale ai nostri tifosi since 1908)

Perché non serve la Cavese per mostrare amore (in 75000 a San Siro contro il Toro)

di Luca Paladini Ma noi saremmo i tifosi dal palato esigente? Noi? Quelli che hanno trasformato Jonathan in una divinità e Gabigol in un idolo? Noi siamo quelli che fanno il peggiore campionato che si possa immaginare (l' anno scorso), per finire primi come media presenze allo stadio. Noi si va a San Siro sia … Leggi tutto Perché non serve la Cavese per mostrare amore (in 75000 a San Siro contro il Toro)

Molto forte, incredibilmente Vecino

di Fausto Simplicio Una delle chiacchiere da bar social e non post derby è girata intorno a quella frase di Lele Adani sull’incursione di Matias Vecino nel derby. “Ma Steven Gerrard e’ tornato a giocare”? Due partiti. Il primo, quello dei logici: ma come fa a paragonarlo a Gerrard? Da li Gerrard avrebbe tirato e … Leggi tutto Molto forte, incredibilmente Vecino

Un duro. Che duri. Sperando che “qualcosa dalla sfera esca fuori”

Ascoltare Luciano Spalletti da Certaldo in una qualsiasi conferenza stampa, come quella di presentazione, è come immergersi nella lettura dell’Ulisse di James Joyce (per chi lo ha amato venerdì 16 è il Bloomsday). Stesso flusso di coscienza ininterrotto, stessa assenza di punteggiatura, medesimi salti logici, cambi di soggetto, evoluzioni mentali e un avviluppato processo cognitivo … Leggi tutto Un duro. Che duri. Sperando che “qualcosa dalla sfera esca fuori”

E il pañolar non m’è dolce in questo mare (fermiamoci prima che sia troppo tardi. Post impopolare su Inter e arbitri)

Vi rubo qualche minuto e so che per alcuni sarà una lettura sgradevole. Nella millesima giornata del complotto arbitrale sento forte la necessità di condividere una riflessione sull'isteria con cui da tempo ormai immemorabile accogliamo le scelte arbitrali e più in genere gli arbitraggi. Non voglio scrivere cose ecumeniche né di buon senso scontato, sono … Leggi tutto E il pañolar non m’è dolce in questo mare (fermiamoci prima che sia troppo tardi. Post impopolare su Inter e arbitri)

JoJo, lascia che ti risponda da tifoso

Jovetic non si rassegna ad andare via in punta di piedi e così dopo aver mandato avanti l'agente ora pensa sia il momento di rincarare la dose. La modalità è chiara, l'ha già usata al City: lui è la vittima, l'Inter in quanto Inter (società, compagni e allenatori), il carnefice. Ci tiene Jovetic a far sapere … Leggi tutto JoJo, lascia che ti risponda da tifoso