Auguri Mister Conte (no, non è ironia)

Auguri Antonio, sono quello del gruppo che prova sempre, strenuamente, a difenderti. Non tornerò sul tuo passato da giocatore, non sei né la prima né l'ultima bandiera di una squadra che va ad allenare da un'altra parte. Cerchiamo solo di capire, una volta per tutte, che l'Inter non è un'altra parte, ma una filosofia, uno... Continue Reading →

Giacinto, nato il 18 luglio

di Paolo Maggioni (tratto da Il Rumore non fa gol, Becco Giallo) Sono abbonato all’Inter da vent’anni. Da dieci, sempre lo stesso posto: secondo anello rosso, settore 227, fila 4, posto 3. Sono così tanto affezionato a quel seggiolino un po’ scasciato da aver confermato la tessera perfino negli anni in cui, allo stadio, ci... Continue Reading →

Giovane, forte, interista: Nicolò Barella

Sarà un Barella essenziale e meno spettacolare quello dell'Inter, più impegnato a duettare con passaggi corti che ha cercare il filtrante. Non vuol dire che Barella dovrà sacrificare le proprie peculiarità, ma entrare a far parte di un meccanismo di squadra che farà la felicità sua, di Conte e anche nostra