Ci dispiace, Leo

Al 26° del primo tempo di Barcellona-Siviglia, Leo Messi è stato costretto a lasciare il campo per infortunio. [...] Dopo gli esami del caso, è stata diagnostica al capitano del Barcellona la frattura del radio che lo terrà fuori per almeno 3 settimane. L'argentino salterà così sicuramente la doppia sfida di Champions League contro l'Inter e... Continue Reading →

Non dobbiamo fare calcoli

"Non dobbiamo fare calcoli". Se nessuno l'ha ancora detto, lo dirà comunque qualcuno entro le prossime ore. Perché sono frasi di circostanza, perché sono quelle cose che si dicono, perché in ognuno di noi c'è un formulario di luoghi comuni da sfoderare quando c'è qualcosa da nascondere. In questo caso da nascondere c'è semplicemente la... Continue Reading →

BizzVar

Jackie Miley detiene la più grande collezione di Teddy Bears: ne ha oltre 8mila, raccolti negli Stati Uniti ma anche in altri 29 paesi in giro per il mondo. André Ortolf detiene il record della corsa più veloce seduto su una sedia girevole per ufficio: ha percorso 100 metri in 31,92 secondi. Il gruppo denominato... Continue Reading →

La VAR per Luciano Spalletti

Qualcuno riguardi le immagini e dia a Spalletti quel che è di Spalletti. Perché le orecchie gli fischiavano ormai da giorni, l'ombra di Conte era cosa da ingrati, ma intanto Luciano si porta a casa due vittorie all'ultimo sospiro in due partite del tutto fondamentali per la stagione.Spalletti merita la VAR, anzitutto per l'espulsione con... Continue Reading →

L’estasi in nome dell’estasi

Di Franco Bolelli → Eppure a me infastidisce assai la retorica dei nobili perdenti. Eppure a me infastidisce assai l’esaltazione del giorno da leone – we can be heroes just for one day -, classica eccezione che conferma la regola di un’esistenza ordinaria se non esangue. Non so che farci, sono attratto dalle squadre vincenti, anche quando non... Continue Reading →