Il rinnovo di Eder e il mistero di Owen Wilson

Eri al cinema a vedere Dogman? Eri alla comunione di tuo nipote? Eri al matrimonio di tuo cugino? Eri al ristorante a festeggiare il tuo anniversario? Eri al motel con l'amante? Non temere: questo è un blog di servizio e come tale ti aiuterà a rivivere minuto per minuto l'avvincente partita dell'Olimpico tra Lazio e … Leggi tutto Il rinnovo di Eder e il mistero di Owen Wilson

Naufragio nel mare neroverde

Una partita dall’esito imprevisto, determinata dai molti (troppi) errori sotto porta, complice anche l’ottima serata di Consigli, ma anche da difficoltà a che vanno oltre l’aspetto tattico coinvolgendo invece la fragilità psicologica di una squadra che, nelle ultime stagioni, ha dimostrato di non saper vincere le partite che invece sono da vincere. Dal punto di … Leggi tutto Naufragio nel mare neroverde

Dichiarazione d’amore per Rafinha, campione vero

Certe volte mi è risultato difficile inquadrare subito un calciatore, capirne le qualità e le eventuali mancanze, altre volte invece mi sono bastati poche giocate per avere un'impressione che poi col tempo si è confermata giusta. Quando ho visto Rafinha toccare i primi palloni con la maglia nerazzurra addosso (nelle partite con Crotone e Bologna, … Leggi tutto Dichiarazione d’amore per Rafinha, campione vero

Inter-Juventus 2-3: brevi note di cronaca

Record di pubblico, record d'incasso, record in tv, record alla radio, record sull'internet. Ma magari qualcuno non l'ha vista e questo blog - che resta un blog di servizio e di divulgazione - vi offre gratuitamente una telecronaca postuma di Inter-Juventus, valida per la 35esima giornata del campionato italiano di giuoco calcio. 1°. Orsato fischia … Leggi tutto Inter-Juventus 2-3: brevi note di cronaca

Cinque “sensibili” sì e cinque “insensibili” no. Anche con il Cagliari

Per voi cinici, che avete una discarica a cielo aperto al posto dell’organo muscolare cavo,  per voi, che marcite nelle vostra insensibilità, eccezionalmente daremo lustro a un vecchio format di questo blog: cinque cose sì e cinque cose no. Cinque cose sì. Icardi. Lo si mette al primo posto perché ha condensato in questa gara … Leggi tutto Cinque “sensibili” sì e cinque “insensibili” no. Anche con il Cagliari

Dio mio, come sono caduta in basso!

"In questo momento", "E' un momento così", "Ultimamente": se un marziano avesse ascoltato con attenzione le dichiarazioni del povero Spalletti nel dopo-partita di Genoa-Inter, si sarebbe potuto fare un'idea della nostra crisi come di una faccenduola di un paio di settimane, e che sarà mai, e sarebbe tornato su Marte dicendo che i terrestri si … Leggi tutto Dio mio, come sono caduta in basso!

Spal Ferrara-Gioaimari Milano 1-1

Handao Mario: 5. A parte un'uscita a vuoto tipo labirintite fulminante, vigila bene la porta per quasi novanta minuti fino all'azione del pareggio: sta per offrire il suo corpo alla scienza, poi pensa a chi glielo fa fare e si limita a sperare che Paloschi la tocchi male. Ottimista. Dambrao Mario: 5. Al rientro cerca … Leggi tutto Spal Ferrara-Gioaimari Milano 1-1

Bomba o non bomba

Nell'ambito del Champions League Second Row Qualification Challenge - l'avvincente mini-torneo attualmente in corso fra tre società per due posti in Champions, che si protrarrà per i prossimi quattro mesi - si è disputato allo stadio Meazza di Milano lo scontro diretto tra Inter e Roma, le squadre meno in palla del mini-torneo e, per … Leggi tutto Bomba o non bomba

Cosa sta dando e cosa potrà dare Cancelo

Quando João Cancelo arrivò in estate dal Valencia il dubbio che lo accompagnava non era tecnico ma prettamente tattico. Il problema era infatti relativo alla collocazione del portoghese sul terreno di gioco all’interno del 4-2-3-1 sul quale Luciano Spalletti stava modellando l’Inter. Problema ancor più pressante se si pensa che un altro portoghese (João Mário) … Leggi tutto Cosa sta dando e cosa potrà dare Cancelo

L’Inter modello Polo (il buco con Maurito intorno)

Si fosse rotto lo schermo, avesse funzionato solo l’audio (commento di Caressa e Bergomi), quel che avremmo capito di Fiorentina - Inter sarebbe stato più o meno: Inter, Inter, vaffanculo. Fortuna che invece l’apparecchio ha fatto il suo dovere fino alla fine e il quadro ci è un po’ più chiaro. Una buona Fiorentina, volitiva … Leggi tutto L’Inter modello Polo (il buco con Maurito intorno)