Oltre

Nella mia personalissima tabella-qualificazione, avevo sfrondato tutte le possibilità secondarie e mi ero prefigurato due soli scenari per la sesta e ultima giornata del gironcino di Champions: 1) vinciamo, il Tottenham non vince a Barcellona, e quindi passiamo il turno; 2) vinciamo, ma vince anche il Tottenham e quindi pazienza, bravi, abbiamo fatto il nostro,... Continue Reading →

Calci in culo & tabella scudetto

No eh?, astenersi decoubertiniani e suffragette e pacifisti e dame di San Vincenzo. Fa bene la societá a prendere provvedimenti contro la squadra e a sputtanarla con un comunicato scritto in collaborazione con Kim Jong-un. A parte che, santa madonna, questi imbecilli bisognerebbe prenderli tutti a calci in culo da Appiano Gentile a Nanchino, e... Continue Reading →

Voi e i vostri fottuti occhi da cerbiatto

Il tifoso da curva non sa più come insultare, il tifosotto non sa più cosa dire e il blogghe non sa più cosa scrivere. Quello dell'Inter è il primo caso di encefalogramma piatto contagioso, come se la mancanza di reazioni vitali si propagasse tra consanguinei come una varicella. E' una stagione così, bizzarramente disastrosa, dove... Continue Reading →

Le pagelle con lo stesso impegno

Per non far torto alla non-dedizione dei giocatori dell'Inter e mostrare loro che abbiamo capito bene che non hanno alcuna intenzione di impegnarsi, redigeremo le pagelle di Be'er Sheva - Inter con l'attenzione, la foga e il vigore che loro mettono in campo quest'anno. Handanovic - Ah beh, sì beh, ah beh, sì beh D'Ambrosio... Continue Reading →

A forza di ripetere che il capo è un pirla (Luis Enrique, Frank de Boer e la nostra grande voglia di mostrare il lato peggiore)

di Tommaso de Mojana Facciamo un breve riassunto della storia, così capiamo meglio: gruppo straniero acquista prestigiosa società calcistica italiana reduce da una stagione deludente, dove è arrivata solo l’Europa League. Chi ti piazza il gruppo straniero se non un giovane allenatore completamente inesperto, uno di quelli che finora ha allenato in campionati che da noi... Continue Reading →

La Gazza e l’Inter, questione di social

Ora, ci sono premesse doverose da fare, e pensiamo siano condivise di default anche dai più irragionevoli tra gli interisti: ieri sera a Praga l'Inter ha fatto schifo e, tornando a 15 giorni prima con gli sconosciuti israeliani, in Europa League abbiamo fatto schifo due volte su due, che è oggettivamente  una pessima media. Dopo... Continue Reading →

Interisti per Praga

di SETTORE Che poi, stringi stringi, la cosa bella del blog è che ti fa incontrare gente che mai avresti incontrato senza un blog (non so se è chiaro il concetto). Tipo che nell'inverno del 2012 mi arriva una mail da Praga di tre ragazzi italiani che abitano là - tre ragazzi italiani e interisti... Continue Reading →

Inter, do you remember Coppa Uefa?

Non sono mai stato in Europa oltre il campo di San Siro (Samuele Bersani, Coppa Uefa) Mauro, Frankie, Samir, non facciamo scherzi. Che già giocare contro una squadra che ha il suffisso Sheva nel nome mi mette di cattivo umore, e mi ricorda Cordoba puntualmente uccellato dal numero 7 rossonero. Non facciamo troppo gli spiritosi,... Continue Reading →

Powered by WordPress.com. Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑