Sì, però (stop)

Sì, però la Samp è discontinua. Sì, però la Fiorentina in trasferta vabbe'. Sì, però il Cagliari, dai, madonna. Sì, però la Spal meritava. Sì, però il Milan fa cagare. Sì, però la Lazio... Eh, dimmi, la Lazio? (silenzio) A furia di sì però, aggiungendo le due vinte di Champions ma anche quella persa (anzi,... Continue Reading →

Pagelle che a leggerle diventi cieco

Handanovic 10. Non sbaglia nulla, dà sicurezza al reparto, racconta barzellette, è uomo spogliatoio, fa volontariato nel tempo libero. Bella in particolare la parata di perineo su Keita, ma oggi non gli avrebbe segnato nemmeno Cr7. Bella anche la sua dichiarazione rilasciata a un fotografo: "Non è vero che voglio andare in Champions, chi se... Continue Reading →

Epic Birthday Brozo

di Alessandro Piemontese Con quella faccia un po’ così, quell’espressione un po’ così. Marcelo è un po’ così. Non ha gli occhi della tigre, non lo vedi mai focalizzato, sembra non stia mai sul pezzo. Penso ci sia un totale disallineamento tra quello che sa fare con i piedi e quello che non sa fare... Continue Reading →

Ho visto Brozović al supermercato

Un racconto di Matteo Caccia Un pomeriggio dei primi anni 2000 all’Esselunga di Ripamonti ho incontrato Benoit Cauet. Era con sua moglie, una signora bionda che gli stava chiedendo di andare al corrodoio della cucina per prendere dei tovaglioli. Lo seguii fino al reparto carta, aspettai che si rifornisse di tovaglioli e poi mi avvicinai Ma... Continue Reading →

Powered by WordPress.com. Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑