Handanovic, parlandone seriamente

Sarti, Lido Vieri, Bordon, Zenga, Pagliuca, Peruzzi, Frey, Toldo e Julio Cesar. Tranne un Frey arrivato forse troppo acerbo e con una certa predisposizione al balotellismo ante litteram, gli altri sono nomi che potrebbero essere titoli di altrettanti capitoli di un manuale di tecnica per portieri. Alcuni più sobri ma terribilmente efficaci come Bordon, altri spettacolari… Continue Reading →

Perdonaci Dennis, non sapevamo

letture lunghe della domenica Non ricordo la sequenza esatta ma fa poca differenza, il gol di Dennis Bergkamp all’Inghilterra in una partita di qualificazione ai Mondiali 1994 finita 2 a 2 e l’annuncio del suo passaggio all’Inter arrivarono uno a pochi giorni di distanza dall’altro e regalarono a tutti noi un’inedita sensazione di futura onnipotenza, il… Continue Reading →