Gli Icardi’s

ore 7.30. Suona la sveglia. Mauro chiede un prolungamento. Wanda lo lascia dormire fino alle 7.50. ore 8. Primo tweet della giormata di Wanda: "Buongiorno Italia!!! Jamme!!!" ore 8.30. Dopo la colazione, Mauro si prepara per l'allenamento. Uscendo, non sorride al portinaio e lascia le impronte sulla porta a vetri. ore 9.15. Wanda prende contatti... Continue Reading →

Ma io preferisco Maurito

  Gonzalo Higuain sarà il giocatore più pagato tra quelli che militano nella Juventus e in Serie A. Sette milioni e mezzo (li scrivo in lettere così fanno meno male). Li vale? Per me li vale tutti. Higuain è forte, punto. Nei tre anni del Napoli, tralasciando il tempo trascorso al Real (poi qualcuno mi... Continue Reading →

Uno squalo di nome Wanda

Come accade per i figli in certi inesorabili passaggi della vita ("Fa l'università? Sembra ieri che era all'asilo"), non ci siamo ben resi conto - pur avendola davanti agli occhi quasi tutti i giorni - del preciso momento in cui Wanda Nara si è trasformata da amor de mi vida a procuratrice plenipotenziaria di Maurito... Continue Reading →