Parola di Javier (Capitano, mio Capitano)

Di Fabrizio Biasin Zanetti ha parlato. Succede, direte voi. Sì, ma non ha detto: «L'Inter è una grande società (...), bisogna combattere per questi colori (...), ringrazio il presidente Thohir (...), un pensiero va a Massimo Moratti (...), #amala». O meglio, nel mare di ovvietà che sono marchio di fabbrica di giocatori ed ex giocatori elevati... Continue Reading →

I 36 anni del Cuchu e la sua saggezza

Ci sono calciatori che sembrano sempre più grandi di te. Nessuno ha ancora capito e spiegato il motivo per cui gente di 27 anni assomiglia al tuo zio del trentino, quello sempre in forma ma che ha giusto giusto qualche anno in meno di tua mamma (chi scrive ha da poco compiuto 41 anni). Le spiegazioni... Continue Reading →

And the winner is… Miranda!

200 voti non sposteranno mai la fascia né cambieranno il destino di una stagione ma ci servono a capire gli umori e a calibrare il termometro degli affetti. L'infinita trattativa di Icardi ha fatto disamorare molti di noi e il suggerimento a Mancini è uno solo: Miranda Capitano! (e sì, si capisce anche per chi... Continue Reading →

Ranocchieide (a volte ritorna)

Andrea Ranocchia è stato il Capitano dell'Inter per due stagioni, fatto che dovrebbe spingerci a una riflessione più ampia sul tema della fascia, del criterio con cui viene assegnata e del suo ruolo simbolico nell'Inter di oggi. Ranocchia è tornato da quel famoso prestito alla Sampdoria che avrebbe dovuto permettergli di giocare gli Europei (così... Continue Reading →

Powered by WordPress.com. Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑