Nicola Berti, ragazzo magico

Meglio sconfitti che milanisti, Nicola Berti Alle ore 17.55 San Siro non è più uno stadio, non solo. In campo ci sono migliaia di persone che corrono senza meta, ridono, piangono e si abbracciano e poi ricominciano a correre in cerca di altra felicità, di qualcuno con cui condividerla. Non c'è ordine nella gioia, nessuna ritualità nella... Continue Reading →

Powered by WordPress.com. Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑