Hai detto Atalanta?

Dai pensiamo al campionato e non caghiamo quella subdola, turgida, cinica lotteria dei rigori. Così cantavano Elio e le storie tese nella sigla di Mai dire Gol del 1994, subito dopo i Mondiali americani. Con uno spirito diverso e molto meno goliardico, ci rituffiamo nell'ex campionato più bello del mondo per dimenticare le disavventure azzurre. Domenica c'è … Leggi tutto Hai detto Atalanta?

Fading Blue (la nostra vita scandita dai Mondiali, la nostra vita senza i Mondiali)

di Hendrik Van Der Decken I primi mondiali che ricordo e di cui ho coscienza sono quelli del 1974. Per chi non era ancora nato,  i mondiali (ancora in bianco e nero), erano l’unica occasione per vedere diffusamente in TV calcio esotico e campioni altrimenti confinati nell’immaginario di pochi minuti di sintesi nei mercoledì di … Leggi tutto Fading Blue (la nostra vita scandita dai Mondiali, la nostra vita senza i Mondiali)

“Le cose difficili esigono tempo, quelle impossibili ne esigono di più”

Era il 9 novembre 1997. Sono già passati vent’anni dalla sua morte eppure sembra ieri. Per molti, soprattutto ragazzi nati negli settanta e ottanta, era un istrionico commentatore di calcio in trasmissioni apprezzabili come Prove tecniche di trasmissione – nella stagione 1989/90 su RaiTre – o in altre improbabili – L’appello del martedì. In realtà, Helenio Herrera fu … Leggi tutto “Le cose difficili esigono tempo, quelle impossibili ne esigono di più”

Il Grande Torino e un gran bel Torino

Settore ospiti Per motivi anagrafici non ho mai visto giocare il Grande Torino, ed è uno dei miei più grandi rimpianti calcistici. Quella leggenda l'ho sentita da mio padre, e l'ho ascoltata con il disincanto di chi sospende l'incredulità per accettare l'assioma non replicabile che quella squadra era la più forte del mondo. Semplice, inattaccabile, … Leggi tutto Il Grande Torino e un gran bel Torino

La storia siamo noi

di Alice Nidasio e Cristiano Carriero Poco prima del derby, i 5 Derby che un interista non dimenticherà mai. Aprile 1995. La schiena di Sebastiano Rossi Il 165° Derby di Milano è il primo dell’era Moratti. Finisce 3-1 per l’Inter allenata da Ottavio Bianchi. Prestazione perfetta della squadra che quel sabato si presenta da sfavorita: … Leggi tutto La storia siamo noi

Cinquant’anni e (non) sentirli

Domani alle 12.30 si gioca Inter - SPAL, il ritorno a San Siro degli estensi, una partita attesa cinquant'anni. Per trovare l'ultima volta in cui la squadra di Ferrara era salita al Meazza per giocare contro l'Inter bisogna tornare al 26 novembre 1967, nona d'andata del campionato 1967/68 che per la SPAL fu l'ultimo disputato … Leggi tutto Cinquant’anni e (non) sentirli

La notte in cui Adriano fece tremare il Bernabeu

Di Vincenzo Renzulli   Nella favela di Vila Cruzeiro, periferia nord di Rio, c'è un uomo che contempla un boccale di birra mezzo vuoto. Oggi beve poco, ma per anni l'alcol ha accompagnato la sua vita e l'ha fatta a pezzi. Tutti lo conoscono perché qualche anno prima era il centravanti del Brasile e dell'Inter, il … Leggi tutto La notte in cui Adriano fece tremare il Bernabeu

Non sempre i ribelli possono cambiare il mondo. Ma mai il mondo potrà cambiare i ribelli.

“la prima cosa che mi dà un grande fastidio è sentir dire che nel calcio non si può più inventare nulla.” Corrado Orrico Ogni rivoluzione, si sa, porta con sé una controrivoluzione, una restaurazione…un tentativo, insomma, di riportare indietro le lancette del tempo. Ma prima che il vento rivoluzionario cominci a soffiare in senso contrario … Leggi tutto Non sempre i ribelli possono cambiare il mondo. Ma mai il mondo potrà cambiare i ribelli.

Marco Materazzi, per sempre lassù (9 luglio 2006 o anche breve storia dell’uomo del destino)

Stare in aria per un’eternità. Uno dei luoghi comuni più abusati da chi scrive di sport riguarda lo stacco, il tempo brevissimo eppure dilatato dall’attesa per l’impatto, l’attimo in cui la traiettoria della palla incrocerà la fronte, la tempia o la nuca di chi si arrampicato lassù. Fino alla sera in cui Marco Materazzi volò … Leggi tutto Marco Materazzi, per sempre lassù (9 luglio 2006 o anche breve storia dell’uomo del destino)