Altissima, purissima, Ninjissima

Nainggolan è stato in discoteca. Bum! Non è servito a granché il fatto che il mondo fosse un po' distratto da ponti che cadono, navi che non attraccano, attrici maggiorenni che trombano con attori minorenni e offrono - entrambi - imbarazzanti e differenti versioni sui fatti, partite in streaming che si incantano come vecchi 78... Continue Reading →

Qualcosa di interista

di Giacomo Dotta Hey! Fermi tutti. Nemmeno un minuto di più con quella faccia. Agosto non è finito, il campionato nemmeno e sarebbe il caso di evitare i soliti discorsi ipocondriaci da fine del mondo. Quella con il Sassuolo è stata una partitaccia, tanto che nel primo tempo c’era da chiedersi se la lentezza fosse… Continue Reading →

Guai agli umili e ai bravi ragazzi! (Elogio dell’impudenza di Radja Nainggolan)

di Franco Bolelli Sta tutto lì, nella storica, paradigmatica differenza fra i samurai e i ninja. I samurai sono grandi combattenti in nome della regola, dell’ordine, dell’assoluta disciplina. I ninja arrivano inaspettati, fanno improvvisa irruzione, scompigliano, stravolgono, portano perturbazione. I samurai erano perfetti esecutori per Sacchi e lo sono per Guardiola, i fondamentalisti dello schema,… Continue Reading →

Sotto il segno del Toro!

di Alice Nidasio “Non è abbastanza veloce e nemmeno molto tecnico”. Così sentenziavano anni fa Boca Junior e San Lorenzo mentre scartavano un giovanissimo Lautaro Martinez. Il problema (loro) è che era giovane anche quando a meno di 18 anni, con la maglia del Racing Avellaneda, raccoglieva l’eredità di un certo Diego Alberto Milito, rientrato… Continue Reading →

Aspettando Luka Godot…

Arriva? Non arriva? L’attesa è spasmodica, snervante, per i tifosi interisti (e non solo). Si parla, ovviamente, di Luka Modric, sogno proibito della tifoseria nerazzurra che, nell’estate di Ronaldo e del ritorno di Bonucci alla Juventus e dell’arrivo di Caldara e Higuain al Milan, rappresenterebbe la risposta ideale dell’Inter ai bianconeri e ai cugini dell’altra… Continue Reading →

Breve guida a Sime Vrsaljko

In una estate bollente non solo climaticamente ma anche a livello di calciomercato l’Inter, in attesa del sogno Luka Modric, si assicura le prestazioni di un altro croato, il laterale destro Sime Vrsaljko. L’ex Atletico Madrid torna quindi in Italia dopo le esperienze con Genoa e Sassuolo, portandosi dietro un carico di esperienza in più… Continue Reading →