Il giorno che il Fenomeno atterrò a Milano

IMG_0553.JPG

23 luglio 1997. Ovunque io fossi ero in attesa di quella notizia, dell’ufficialità. Una trattativa lunga e complessa, l’ansia improvvisa e terribile, il titolo liberatorio. Il 23 luglio 1997 il giocatore più forte, funambolico e irripetibile dell’era moderna indossò la maglia della mia squadra. Quel che accadde anni dopo, le sciocchezze dette e fatte, l’addio un po’ vile (nottetempo, alla chetichella), il gol nel derby con la maglia del Milan e quell’esultanza da fesso erano ancora cose lontane e impensabili. Quel giorno scoppiò un amore enorme, totalizzante, folle. Il 23 luglio 1997 il Fenomeno sbarcò a Milano e cambiò per sempre il nostro metro di giudizio sui giocatori dell’Inter. Come lui nessuno mai.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: