Il NOI al posto dell’IO. Ciao, Rodrigo

  Rodrigo Sebastian Palacio, detto il Trenza, non è mai stato un tipo da folle roboanti. Non un leader da spogliatoio, per sua stessa ammissione, o un trascinatore in campo. Niente selfie mossi alla Gue Pequegno. È stato sempre discreto, mimetico, poco ingombrante. Forse anche per le sue caratteristiche fisiche, esile, elastico, quasi fragile, o … Leggi tutto Il NOI al posto dell’IO. Ciao, Rodrigo

Giorgio Muggiani perdonaci: invettiva contro i designer delle maglie dell’Inter

Parliamoci in maniera sincera: in cambio di una stagione con uno come Ronaldo in attacco, sono disposto anche ad indossare una maglia da rugby che non ha nulla a che vedere con la storia, i colori e la tradizione dell'Inter. "Nascerà qui, - cito a memoria - al ristorante l'orologio, ritrovo di artisti e sarà per … Leggi tutto Giorgio Muggiani perdonaci: invettiva contro i designer delle maglie dell’Inter

Il mistero tattico buffo di Gabigol

di Michele Tossani Il Mistero Buffo, vecchia pièce teatrale di Dario Fo, è titolo che si addice perfettamente alla situazione che Gabriel Barbosa Almeida, in arte Gabigol, sta vivendo in questa rottamata Inter di fine stagione. Nella vittoriosa trasferta contro la Lazio (1-3 cui hanno generosamente contribuito l’arbitraggio di Di Bello ed una Lazio che … Leggi tutto Il mistero tattico buffo di Gabigol

“È stato un anno importante, con questo terzo posto abbiamo gettato le basi per un grande futuro”, intervista a Frank de Boer sulla sua prima stagione nerazzurra

Frank de Boer è un uomo soddisfatto, i soliti modi posati e sobri non riescono a mascherare la felicità per quella che a tutti gli effetti è una piccola impresa. Partito con l'affanno di chi sale in corsa, osteggiato dalla critica e non sempre seguito da una parte della squadra (quella stessa che è costata il … Leggi tutto “È stato un anno importante, con questo terzo posto abbiamo gettato le basi per un grande futuro”, intervista a Frank de Boer sulla sua prima stagione nerazzurra

Rinunciare a Perisic

di Michele Tossani In queste ultime ore, con le voci di repulisti in casa Inter che sono arrivate a livelli assordanti, tutte le testate stanno cominciando a scrivere delle liste di giocatori cedibili dalla cui cessione dovrebbe partire la rifondazione nerazzurra targata Suning. Fra i tanti finiti in lista (i vari Santon, Nagatomo, Brozovic, Banega, Miranda, … Leggi tutto Rinunciare a Perisic

Temo ci sia un equivoco (10 cose che Suning potrebbe non aver capito del calcio italiano)

Forse siamo noi a pensare male, potrebbe essere solo un equivoco. Magari enorme ma solo un equivoco, qualcosa che la nuova proprietà non ha ancora capito o che semplicemente non era nel manuale di istruzioni. Fosse così, ecco alcuni utili chiarimenti sul calcio italiano e le sue regole, scritte e non.   La serie A non … Leggi tutto Temo ci sia un equivoco (10 cose che Suning potrebbe non aver capito del calcio italiano)

Il marketing ai tempi del colera

E' più facile, secondo una consunta metafora, vendere un frigorifero agli esquimesi del Polo Nord, o un abbonamento alla nuova stagione dell'Inter a gente - cioè tutti noi - devastata dalle ultime sette orripilanti esibizioni, al culmine di una stagione che (fatto un meticoloso rapporto squadra/qualità/ambizioni/classifica reale) si è trasformata nel corso della primavera da … Leggi tutto Il marketing ai tempi del colera

Simeone, Spalletti o Conte? L’angolo tattico

di Michele Tossani e Cristiano Carriero Tra le poche certezze che abbiamo, nella vita, da due giorni a questa parte c'è quella che Pioli non sarà l'allenatore dell'Inter l'anno prossimo. Tra i nomi che circolano, un po' per suggestione, molto per speranza, abbiamo scelto quelli di Simeone, Spalletti e Conte. Con il nostro tattico Michele … Leggi tutto Simeone, Spalletti o Conte? L’angolo tattico

Proprio stasera avevamo un impegno

È vero, i giocatori sapevano da tempo che Pioli non sarebbe stato più il loro allenatore. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. È altrettanto vero che Pioli sapeva di non essere più il loro allenatore, tanto che non è un mistero il suo pre-accordo (a parole) con la Fiorentina. Esonerare un allenatore a tre giornate … Leggi tutto Proprio stasera avevamo un impegno

Le pagelle pre-compilate (buone per le ultime giornate, aggiungere a penna i nomi dei titolari, quello della squadra avversaria e il risultato)

Le abbiamo preparate per risparmiarvi la fatica.   .......... - Abbandonato al sole tiepido della sua area non para per tutto il primo tempo. Nel secondo sull'unico tiro prende un gol evitabile ma di cui non è l'unico responsabile. Una stagione di alti e bassi. Voto ... .......... - Si impegna, corre, contrasta, lotta come un … Leggi tutto Le pagelle pre-compilate (buone per le ultime giornate, aggiungere a penna i nomi dei titolari, quello della squadra avversaria e il risultato)