Il NOI al posto dell’IO. Ciao, Rodrigo

  Rodrigo Sebastian Palacio, detto il Trenza, non è mai stato un tipo da folle roboanti. Non un leader da spogliatoio, per sua stessa ammissione, o un trascinatore in campo. Niente selfie mossi alla Gue Pequegno. È stato sempre discreto, mimetico, poco ingombrante. Forse anche per le sue caratteristiche fisiche, esile, elastico, quasi fragile, o... Continue Reading →

Il mistero tattico buffo di Gabigol

di Michele Tossani Il Mistero Buffo, vecchia pièce teatrale di Dario Fo, è titolo che si addice perfettamente alla situazione che Gabriel Barbosa Almeida, in arte Gabigol, sta vivendo in questa rottamata Inter di fine stagione. Nella vittoriosa trasferta contro la Lazio (1-3 cui hanno generosamente contribuito l’arbitraggio di Di Bello ed una Lazio che... Continue Reading →

“È stato un anno importante, con questo terzo posto abbiamo gettato le basi per un grande futuro”, intervista a Frank de Boer sulla sua prima stagione nerazzurra

Frank de Boer è un uomo soddisfatto, i soliti modi posati e sobri non riescono a mascherare la felicità per quella che a tutti gli effetti è una piccola impresa. Partito con l'affanno di chi sale in corsa, osteggiato dalla critica e non sempre seguito da una parte della squadra (quella stessa che è costata il... Continue Reading →

Rinunciare a Perisic

di Michele Tossani In queste ultime ore, con le voci di repulisti in casa Inter che sono arrivate a livelli assordanti, tutte le testate stanno cominciando a scrivere delle liste di giocatori cedibili dalla cui cessione dovrebbe partire la rifondazione nerazzurra targata Suning. Fra i tanti finiti in lista (i vari Santon, Nagatomo, Brozovic, Banega, Miranda,... Continue Reading →

Il marketing ai tempi del colera

E' più facile, secondo una consunta metafora, vendere un frigorifero agli esquimesi del Polo Nord, o un abbonamento alla nuova stagione dell'Inter a gente - cioè tutti noi - devastata dalle ultime sette orripilanti esibizioni, al culmine di una stagione che (fatto un meticoloso rapporto squadra/qualità/ambizioni/classifica reale) si è trasformata nel corso della primavera da... Continue Reading →

Simeone, Spalletti o Conte? L’angolo tattico

di Michele Tossani e Cristiano Carriero Tra le poche certezze che abbiamo, nella vita, da due giorni a questa parte c'è quella che Pioli non sarà l'allenatore dell'Inter l'anno prossimo. Tra i nomi che circolano, un po' per suggestione, molto per speranza, abbiamo scelto quelli di Simeone, Spalletti e Conte. Con il nostro tattico Michele... Continue Reading →

Proprio stasera avevamo un impegno

È vero, i giocatori sapevano da tempo che Pioli non sarebbe stato più il loro allenatore. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. È altrettanto vero che Pioli sapeva di non essere più il loro allenatore, tanto che non è un mistero il suo pre-accordo (a parole) con la Fiorentina. Esonerare un allenatore a tre giornate... Continue Reading →