“O fero o piuma?”. Inter-Pescara (pensando alla Juve)

Ribelli come il ciuffo di Trump, tenaci come un mitilo bivalve. Ne abbiamo inanellate sette di fila, roba da far invidia al migliore John Holmes. E siamo lì, in quella parte di classifica dove non costa nulla sognare ma è ancora presto per progettare. Siamo alla ricerca di sapere che cosa potremmo diventare, un po’ … Leggi tutto “O fero o piuma?”. Inter-Pescara (pensando alla Juve)

Su quel muro c’eravamo tutti

di Marco Napoletano Eravamo tutti lì. Appoggiati a quel muro con Marco. Fuori dal pullman. Da soli. Forse volevamo restare soli e non avremmo voluto incontrare nessuno. E invece no. Sei arrivato tu José. Ci hai visto lì soli appoggiati a quel muro sofferenti e invece di scappare sei venuto ad abbracciarci. A dirci qualcosa … Leggi tutto Su quel muro c’eravamo tutti

Sei su sei: cioè, (quasi) niente

Sette giornate fa, la sera di Napoli-Inter, terza partita dell'era Pioli, dopo aver preso 3 pere al San Paolo eravamo undicesimi e ci avviavamo alle nostre camere da letto con una piva lunga così. La classifica, per la precisione, diceva: Juve 36, Roma e Milan 32, Atalanta Lazio e Napoli 28, Torino 25, Fiorentina e … Leggi tutto Sei su sei: cioè, (quasi) niente

11 (e più) sfumature di 6: le pagelle di Palermo – Inter

Vittoria consecutiva numero 6, grazie ad un gol del giocatore numero 6. Potremmo chiuderla già qui - dando 6 a tutti - questa pratica delle pagelle di una partita piuttosto monotona, rotta da alcuni squarci di grazia che hanno provocato una vittoria onesta e di grande importanza. Ma siccome nel calcio, e nella vita, i … Leggi tutto 11 (e più) sfumature di 6: le pagelle di Palermo – Inter

Fate largo ai sognatori, purché siano bei sogni (e sappiano spiegarmi cosa vedevano in de Boer)

di Alcide Ghiggia Fate largo ai sognatori. A chi vede oltre le apparenze, a chi sa immaginare, a chi entra nel futuro senza sapere che cosa ci sta a fare. Fate largo a chi si innamora di un’idea, a chi scambia i desideri per realtà, a chi non si accorge che il re è nudo. … Leggi tutto Fate largo ai sognatori, purché siano bei sogni (e sappiano spiegarmi cosa vedevano in de Boer)

Strategia, strategia, per piccina che tu sia…

di Hendrik van der Decken A fine dello scorso ottobre, in preda ad una arrabbiatura cosmica causata tanto per cambiare dalla nostra Beneamata, avevo cercato di analizzare in maniera più fredda possibile la causa prima dei disastri cui stavamo assistendo da troppi anni, culminati con il balletto agostano della panchina e la via crucis arancione … Leggi tutto Strategia, strategia, per piccina che tu sia…

Il miglior film di Sorrentino, premio della critica (per i 3 punti e i 3 biglietti ritentare, sarà più fortunato)

Giocare cinque partite sulla carta affrontabili e vincerle tutte, fare quattro passaggi di fila senza perderla, passare sereni 20 minuti di almeno una partita, recuperare tre giocatori finiti fuori dal progetto, venderne due, divertirsi, gioire. Sembrano i propositi che si fanno a fine estate dopo l’ultimo bagno o al 27 dicembre gonfi di panettone, invece … Leggi tutto Il miglior film di Sorrentino, premio della critica (per i 3 punti e i 3 biglietti ritentare, sarà più fortunato)

Servire il poker (Udinese – Inter spiegata da chi l’ha capita)

Di Michele Tossani  Poker servito. Con la vittoria 2-1 in trasferta a Udine, Stefano Pioli centra il quarto successo consecutivo alla guida dell’Inter, sotto gli occhi attenti di Steven Zhang e con la prospettiva di un ulteriore salto in classifica dato che i prossimi appuntamenti in calendario recitano Chievo e Pescara in casa con nel … Leggi tutto Servire il poker (Udinese – Inter spiegata da chi l’ha capita)

JoJo, lascia che ti risponda da tifoso

Jovetic non si rassegna ad andare via in punta di piedi e così dopo aver mandato avanti l'agente ora pensa sia il momento di rincarare la dose. La modalità è chiara, l'ha già usata al City: lui è la vittima, l'Inter in quanto Inter (società, compagni e allenatori), il carnefice. Ci tiene Jovetic a far sapere … Leggi tutto JoJo, lascia che ti risponda da tifoso

Udinese – Inter, le pagelle dopo la pennica

Abbiamo concluso il 2016 con le pagelle che a leggerle non diventi cieco, e ringraziamo Perisic che ci restituisce il gusto di una pagella vincente. Stavolta più equilibrata, ma pur sempre vincente. Abbiamo cercato su Google foto con la maglia Sprite, ed abbiamo trovato solo disfatte. Se non altro adesso sappiamo che non è la … Leggi tutto Udinese – Inter, le pagelle dopo la pennica